18 ottobre 2014

Io non mi ammalo mai.

Una potrebbe spendere parole per raccontare che a 5.20 si è svegliata con la laringe che pareva un secchio incastrato in pozzo e che non riusciva ad andare nè su nè giù.
Potrebbe dire che la testa pareva invece infilata in un forno.
Che pure il linfonodo gonfio del collo non ci voleva. 
Che 'fanculo è sabato e una di sabato non può stare male.
Che, stronzi, i bambini moccolosi l'hanno messa ko.
Che il dottore di sabato non c'è.
Che tanto succederà che non avrà febbre e si aggirerà zombica a fare quello che deve.
Che è incazzata nera.
Potrebbe dire tante cose, una.

Io dico solo: oh. Ma io non mi ammalo mai.
Significa che ho le difese basse.

Ciò mi preoccupa molto.
Ma molto eh.


3 commenti:

  1. o è mononucleosi... o è ebola!!

    auguri!! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua, caro frog, é di sicuro simpatia.

      Uno starnuto amichevole.
      :D

      Elimina